HomeCronacaPachino e dintorni: ancora carenza idrica

Pachino e dintorni: ancora carenza idrica

A seguito delle varie chiamate di lamentela che abbiamo ricevuto da parte dei commercianti e dei cittadini di Pachino, Marzamemi, e delle zone limitrofe , a causa della carenza idrica che stiamo vivendo in questi giorni, abbiamo contattato i responsabili degli uffici di competenza.

Hanno affermato che a causa del guasto con la conseguente interruzione della condotta idrica proveniente da Rosolini, nella giornata di martedì i tecnici si sono adoperati per la risoluzione del problema, assicurando quindi che entro pochissimi giorni ritornerà la normalità. Per il momento invitano i cittadini a non fare spreco d’acqua, inoltre smentiscono le notizie riguardanti l’esistenza di autobotti finanziate dal Comune di Pachino.

La situazione però va avanti da circa una settimana o poco più, pertanto i commercianti e i cittadini indignati affermano: “Non è possibile comprare l’acqua a nostre spese e nel frattempo pagare le dovute tasse”, “La mancanza di un bene di prima necessità è eccessivamente grave, che si aggiunge alla già difficile situazione di pandemia che viviamo, per non parlare dell’emergenza fognaria che sta vivendo Marzamemi”. Alcuni residenti della contrada Granelli hanno affermato che l’acqua addirittura manca dallo scorso febbraio.

“Non si possono accogliere i turisti in questa situazione di degrado”, queste sono le parole di una Pachino e una Marzamemi ancora una volta in ginocchio.

Pachino: auto capovo
Pachino: eliminata l

camnewsinfo@gmail.com

Valuta quest'articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO