HomeCronacaPachino: dorme a terra alla fermata dell’autobus, richiesta d’aiuto per una povera donna

Pachino: dorme a terra alla fermata dell’autobus, richiesta d’aiuto per una povera donna

Stamane una concittadina pachinese ci ha segnalato che da ormai 5 notti una povera donna riposa sdraiata nell’asfalto di via Unità, in cui vi è la fermata dell’autobus. Stanotte addirittura ha preferito spostarsi nel cortile della Pinacoteca, luogo che purtroppo è usato impropriamente “come bagno pubblico da uomini e animali”, quindi di “discutibili condizioni igieniche”, come afferma la concittadina che ci ha segnalato tale ingiustizia. Quest’ultima racconta che nonostante le varie e continue segnalazioni che in questi 5 giorni ha rilasciato alle forze dell’ordine, alla polizia municipale e ai servizi sociali, non ha ricevuto aiuti per evitare che la povera donna dorma in strada.

Infine la concittadina che ha messo in evidenza tale scempio invita la cittadinanza, e soprattutto a coloro che si candideranno a sindaco per le prossime amministrative, alla riflessione, affermando: “Io partirei da qui a valutare la civiltà di un paese, non dallo spostamento dell’isola ecologica che serve a salvare solamente la facciata del paese, ma non l’anima. Buona riflessione a tutti”.

Speriamo vivamente che la richiesta d’aiuto per la povera donna venga accolta e venga fornita al più presto una soluzione per evitare che anche questa notte dormi in strada.

TAG DEL POST:
SEGUICI SU:
Pachino: continue fu
Marzamemi: è partit

camnewsinfo@gmail.com

Valuta quest'articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO