HomeCronacaPachino e Rosolini piangono la scomparsa di Giuseppe Sambito, ennesima vittima del covid

Pachino e Rosolini piangono la scomparsa di Giuseppe Sambito, ennesima vittima del covid

Dolce, premuroso e sempre disponibile per i parenti, colleghi ed amici. Era questo Giuseppe Sambito, 56enne rosolinese, molto conosciuto anche a Pachino in quanto era assistente amministrativo nella scuola Silvio Pellico di Pachino. Si ammalò di Covid, e circa un mese fa, a causa di alcune difficoltà respiratorie e sintomi lievi, fu ricoverato all’Ospedale Maggiore di Modica. Solo pochi giorni fa, con il peggioramento delle sue condizioni salutari, è stato intubato. Giuseppe si è spento ieri mattina.

I parenti, gli amici, i colleghi della scuola Silvio Pellico di Pachino e gli amici con cui condivideva la passione del tennis sono increduli per questa triste perdita, e lo ricorderanno per sempre come la persona acculturata, gentile, sempre sorridente ed amorevole che era Giuseppe.

La redazione di Cam News si stringe al dolore della famiglia, porgendovi le più sentite condoglianze.

SEGUICI SU:
Pachino: elezioni am
Terribile incidente

camnewsinfo@gmail.com

Valuta quest'articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO