HomeCronacaPachino: in aula consiliare il “Posto Occupato” per commemorare le donne vittime di violenza

Pachino: in aula consiliare il “Posto Occupato” per commemorare le donne vittime di violenza

Nella giornata di ieri, 25 Novembre 2021, in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Il Comune di Pachino ha voluto commemorare le donne vittime di violenza facendo sì che il il Municipio di Pachino si tingesse di arancione. Inoltre l’amministrazione comunale ha istituito in aula consiliare il Posto Occupato, ovvero una sedia simbolo volta a ricordare le innumerevoli donne vittime di maltrattamenti fisici e psicologici di tutto il mondo. Presenti all’evento la Sindaca di Pachino Carmela Petralito, le volontarie de “La casa delle donne” del Centro Ecumenico Valdese, di don Bruno, tutta la giunta, il presidente e il vicepresidente del consiglio, il comandante della Polizia municipale ed i Viglili Urbani, i rappresentanti di UNITRE, FIDAPA, UNICEF, numerosi Consigliere e Consiglieri, il personale Comunale di tutti i settori e numerosi cittadini. La Sindaca afferma “da oggi una sedia della nostra aula consiliare resterà vuoto per ricordare l’assenza nella nostra società delle donne vittime di femminicidio.”

Pachino: l'Istituto
Pachino: trovato sen

camnewsinfo@gmail.com

Valuta quest'articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO