HomePoliticaArangio: “l’ amministrazione si è impantanata, qui si rischia di perdere la Condotta Agraria”

Arangio: “l’ amministrazione si è impantanata, qui si rischia di perdere la Condotta Agraria”

La non volontà del costruire e pensare al paese inizia a spaventare. La regione ci ha avvisati oltre un anno fa, bisognava trovare ed assegnare i locali della condotta agraria, altrimenti verrà trasferita nei paese limitrofi. La commissione prefettizia aveva individuato i locali, l’assessore Mandalà aveva predisposto tutto affinchè la condotta, vista la sua fondamentale importanza, resti a Pachino. La scadenza era Dicembre, circa una settimana fa il Sindaco decide finalmente di portare in giunta tale atto, ma L’assessore di Cambiamenti e l’assessore Giuliano, decidono di “disertare” la giunta, mettendo in serissimo pericolo la permanenza di tali uffici in quel di Pachino. Al Sindaco chiedo di rompere il “silenzio” rispetto a questa vicenda. Chiedo al Presidente del Consiglio inoltre di richiamare le forze politiche rispetto a tale comportamento, ma se dietro tali scelte ci fosse una sua volontà, tutte le forze consiliari dovrebbero iniziare a porsi delle domande e dare alla città delle risposte. Chiedo quindi di mettere da parte, asti, rancori, poltronari e logiche lontane dal bene della città ed assegnare IMMEDIATAMENTE i locali alla condotta agraria. Presto chiarirò pure la mia posizione personale rispetto a questa amministrazione, ma questa vicenda è vicina alla rappresentazione plastica di ciò che sono stati questi due mesi.

SEGUICI SU:
A Pachino potrebbe t
Pachino: ecco le dis

camnewsinfo@gmail.com

Valuta quest'articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO