HomeCronacaPachino: “il sogno dell’Ospedale di comunità” quando non funziona nemmeno la Guardia Medica

Pachino: “il sogno dell’Ospedale di comunità” quando non funziona nemmeno la Guardia Medica

Pachino sogna un “Ospedale di Comunità”, anche se purtroppo ad oggi non funziona neanche la Guardia Medica e la RSA si è rivelata fallimentare.

L’amministrazione di Rosolini e Portopalo, oltre a numerosi deputati, parlamentari, e rappresentanti di associazioni, che lunedì 14 febbraio erano presenti al Consiglio Comunale in seduta aperta, avvenuto all’ex cinema Diana, hanno appoggiato l’amministrazione comunale di Pachino, la quale chiede un Ospedale di Comunità in modo che i concittadini di Pachino, Portopalo di Capo Passero, Rosolini, e le decine di migliaia di turisti che scelgono di trascorrere le loro vacanze nella zona Sud della Sicilia “possano fruire di strutture e di assistenza sanitaria adeguate” afferma la Sindaca Petralito.

La seduta del Consiglio Comunale di lunedì si è conclusa infatti con la votazione unanime della proposta fatta dalla Sindaca di Pachino.

Per la realizzazione dell’Ospedale di Comunità sono previsti dei fondi del PNRR, ma per Pachino era prevista una semplice “Casa di Comunità”.

Il Diritto alla Salute e la situazione Sanitaria del Sud Sicilia, ancora una volta, pare sia dimenticata e mortificata, motivo per cui Pachino non ha nemmeno una Guardia Medica e motivo per cui il “sogno” dell’Ospedale di Comunità sembra essere irrealizzabile.

Incidente sulla Pach
Pachino: mensa scola

camnewsinfo@gmail.com

Valuta quest'articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO