_
pubbl
opticale rigeneral_world Idrosanitari Misseri Hotel Celeste Onoranze Funebri Giorgio Di Gabriele tiche Studio Tossani Patrizia nastasi chiccolandia

Torna alla lista delle news


Pubblicità


Evasione da film per il pachinese ed ergastolano Adriano Avolese.

Assieme a lui due uomini di Vittoria: la fuga in piena notte messa in atto con delle lenzuola.

Pubblicato il 28/10/2017

Evasione da film per il pachinese ed ergastolano Adriano Avolese.

E' fuggito dal carcere dell'isola di Favignana, dopo aver segato le sbarre, Adriano Avolese, ergastolano condannato per omicidio, originario di Pachino, nel Siracusano. Con lui ad evadere anche due uomini di Vittoria, nel Ragusano, Giuseppe Scardino e Massimo Mangione che avrebbero dovuto finire di scontare la pena nel 2032 e nel 2037. Gli uomini, intorno alle 3 di notte, dopo aver segato le sbarre sono saliti sul tetto del reparto e con delle lenzuola a mo' di fune, si sono lanciati sul muro di cinta. Poi, sempre con le stesse lenzuola, si sono calati sulla strada. Il mare agitato lascia supporre che i tre evasi siano ancora sull'isola, a causa di condizioni avverse alla navigazione. Immediati i controlli all'imbarcadero di aliscafi e traghetti. Fonte e testi: www.siracusapost.it


Torna alla lista delle news


Pubblicità