_
pubbl
Idrosanitari Misseri tiche chiccolandia Hotel Celeste opticale Studio Tossani Patrizia rigeneral_world Onoranze Funebri Giorgio Di Gabriele nastasi

Torna alla lista delle news


Pubblicità


Paura a Portopalo: scompare bambino di 4 anni dall'asilo.

Una distrazione che avrebbe potuto avere serie conseguenze per il piccolo, poi ritrovato ad un passo dalla scogliera.

Pubblicato il 25/11/2017

Paura a Portopalo: scompare bambino di 4 anni dall'asilo.

Attimi di paura e disperazione per una giovane mamma portopalese che, recandosi presso la Scuola dell'infanzia del piccolo comune marittimo sita in via Carlo Alberto, non trova il figlio di appena 4 anni. Mancano circa 20 minuti alle 16:00 e la signora si presenta in classe per riportare a casa il piccolo, quando all'interno della stessa non trova nessuno, nemmeno la maestra. Quest'ultima si trova nei pressi del corridoio e, interpellata dalla mamma preoccupata dichiara quello che nessuna madre vorrebbe sentirsi dire: "Signora suo figlio non c'è in aula, ero certa che l'avesse già riportato a casa!". Purtroppo la realtà dei fatti racchiusi in quei terribili momenti è un'altra: il piccolo invece è scomparso e nessuno è al corrente di dove si possa trovare in quel momento. Si attiva il panico tra tutti ed inizia una ricerca concitata e coesa da parte anche di alcuni parenti della giovane portopalese. L'istituto viene setacciato, ogni aula viene controllata, si cerca anche nelle zone limitrofe e nella parte posteriore dello stabile: del bimbo nessuna traccia, i minuti trascorrono inesorabili e la paura che possa essere accaduto qualcosa di grave diventa sempre maggiore. Poi, dopo circa 20 minuti dall'allarme si scorge una signora che con una mano tiene un bambino: è lui il piccolo infante che, incredibilmente, è stato captato a 400 metri distante dall'asilo vicino al mare nei pressi di una scogliera in località Canalazzo - Cicogna. Fortunatamente non è successo nulla al piccolo che è ritornato tra le braccia della mamma, ma il rischio tuttavia corso è stato alto. Una distrazione quella del personale scolastico che non ha minimamente "fermato" la mamma ad esporre denuncia presso la stazione dei Carabinieri di Portopalo, relativa ad abbandono di persone minorenni e quanto ravvisabile in querela.


Torna alla lista delle news


Pubblicità