_
pubbl
Hotel Celeste opticale Studio Tossani Patrizia rigeneral_world Onoranze Funebri Giorgio Di Gabriele nastasi Idrosanitari Misseri tiche chiccolandia

Torna alla lista delle news


Pubblicità


Sposta con il jeep i blocchi antiterrorismo a Marzamemi: denunciato dalla Polizia di Stato.

La scena è stata immortalata dal sistema di videosorveglianza posto in zona.

Pubblicato il 30/11/2017

Sposta con il jeep i blocchi antiterrorismo a Marzamemi: denunciato dalla Polizia di Stato.

E' stato denunciato per i reati di rimozione dolosa dei ripari prescritti dalla legge o dall’Autorità per impedire pericoli alle persone in un luogo di pubblico transito, falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico e falso ideologico in atto pubblico mediante induzione in errore del Pubblico Ufficiale. Si tratta di S.S. classe 1988 e residente a Pachino, il soggetto denunciato dalla Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Pachino. Forse ormai stando di zig zagare tra i due imponenti blocchi di cemento posti all'entrata del borgo marinaro (in foto), l'uomo alla guida del proprio fuoristrada ne spostava uno facendolo ruotare su se stesso, così come risulta dai video estrapolati dal sistema di videosorveglianza, allo scopo di consentire un facile accesso in via Marzamemi, anteponendo gli interessi personali alla sicurezza dei pedoni che frequentano quel luogo, con totale sprezzo delle norme in materia di pubblica sicurezza. Inoltre il 29enne si presentava dai Carabinieri e attestava falsamente, a sua discolpa, di aver accidentalmente tamponato uno dei ripari con la propria autovettura.


Torna alla lista delle news


Pubblicità