_
pubbl
opticale Studio Tossani Patrizia rigeneral_world Idrosanitari Misseri Hotel Celeste

Torna alla lista delle news


Pubblicità


Rinviati a giudizio l'ex Sindaco Bonaiuto e due dipendenti comunali.

L'accusa indica che Bonaiuto avrebbe percepito indebitamente circa 24mila euro di indennità chilometrica.

Pubblicato il 03/01/2018

Rinviati a giudizio l'ex Sindaco Bonaiuto e due dipendenti comunali.

Tratto da www.siracusanews.it - FONTE QUI L’ex sindaco di Pachino Paolo Bonaiuto è stato rinviato a giudizio dal Gup del Tribunale di Siracusa Andrea Migneco per truffa, assieme ai dipendenti del Comune Vincenzo Blundo, responsabile del settore Bilancio Patrimonio e Finanze e a Giuseppina Corallo, Economa dello stesso Ente per non aver effettuato i necessari controlli. L’indagine della Guardia di finanza risale al 2015, quando in seguito ad alcuni accertamenti emerse la truffa ai danni del Comune. L’attività è stata originata da una prima fase di indagine svolta d’iniziativa dai finanzieri della Tenenza di Noto. I successivi accertamenti coordinati e diretti dalla Procura della Repubblica di Siracusa hanno permesso di appurare che Paolo Bonaiuto in qualità di sindaco protempore del Comune di Pachino avrebbe percepito indebitamente, negli anni compresi tra il 2011 ed il 2013, l’importo complessivo di 24.276 euro a titolo di “indennità chilometrica”.


Torna alla lista delle news


Pubblicità