_
Poliambulatorio Medicina Fisica
Studio Tossani Patrizia Vendicari Holiday Casa vacanze
opticale mordi_e_gusta
rigeneral_world baywatch
Hotel Celeste

Torna alla lista delle news


Pubblicità


Arangio: "Prima le idee per Pachino, poi i nomi."

Comunicato stampa a firma di Roberto Arangio coordinatore di Ora Pachino.

Pubblicato il 09/03/2018

Arangio:

"Mi rendo conto solo ora di esser stato citato giorni fa sulla carta stampata, come uno dei "quasi certi" candidati a Sindaco per il prossimo anno. Mi inorgoglisce senza dubbio tale citazione e che a dirlo siano altri, visto che non abbia mai confidato neanche al parente più stretto questa mia velleità, sintomo che ORA PACHINO sta interpretando veramente bene i disagi e le esigenze di questa città. Ma la verità è che noi, a differenza dei trequarti dei politcanti locali, non l'abbiamo mai fatta una questione di candidature, noi parleremo fino a che possibile di argomenti, di che "pachino" futura vogliamo, della visione e delle prospettive di questa città. Non ascolteremo nessun partito o movimento che abbia come priorità un nome piuttosto che un programma. Abbiamo già parlato con vari movimenti civici e messo in chiaro che la scelta del candidato sia l'ultimo tassello su cui si basa una coalizione. Fin che possiamo sul banco delle alleanze parleremo di argomenti, contenuti, programmi, non sarà mai una questione personalistica di poltrone, posizioni o candidature. Prima le piattaforme, le idee condivise di una Pachino equa, giusta e proiettata al futuro,solo dopo parleremo di candidature. Mi trovo inoltre in disaccordo con l'analisi delle ultime elezioni, la verità è che il voto è stato libero, nessun movimento ha distribuito un solo facsimile, il voto è stato trasversale dentro ogni gruppo civico, unica vera lettura possibile è la sonora bocciatura del PD.


Torna alla lista delle news


Pubblicità