_
Poliambulatorio Medicina Fisica
mordi_e_gusta rigeneral_world
baywatch Hotel Celeste
Studio Tossani Patrizia Vendicari Holiday Casa vacanze
opticale

Torna alla lista delle news


Pubblicità


Asfalto sul mattonato in piazza Vittorio Emanuele: orrore nel cuore di Pachino.

Dure critiche dei cittadini, supportate dal consigliere comunale Corrado Quartarone.

Pubblicato il 09/03/2018

Asfalto sul mattonato in piazza Vittorio Emanuele: orrore nel cuore di Pachino.

"Sono amareggiato nel constatare la grave situazione in cui versano oggi le strade di Pachino. E' palese che in questo inverno non ha piovuto tanto come gli anni passati e, ciò nonostante, il manto stradale di parecchie strade di Pachino accusa delle vere e proprie voragini, molto pericolose specialmente per chi guida i ciclomotori. - a dichiaralo è il consigliere comunale di opposizione Corrado Quartarone - Oggi le arterie di Pachino ricalcano in toto la condizione politica dell'amministrazione del PD che, stando ai risultati ottenuti fino ad oggi, si può benissimo parlare di puro fallimento politico ed amministrativo. Stamani abbiamo tutti visto come Sindaco ed Assessore ai Lavori Pubblici, sono intervenuti in piazza Vittorio Emanuele, luogo rimasto pieno di buche per circa 5 giorni. Un lavoro di rifacimento degno dei più famosi film dell'orrore con asfalto gettato alla meno peggio su una pavimentazione costituita da mattonato. Un connubio errato dei materiali che, purtroppo appena ritornerà a piovere, causerà nuovamente lo sgretolamento della sede stradale. E' così difficile comprendere che sulle mattonelle bisogna intervenire con altre incastrandole come si deve? E' così difficoltoso acquistare le mattonelle per ridare un degno lustro in piazza Vittorio Emanuele evitando guai agli automobilisti e pedoni? A quanto pare sembrerebbe di si... Il mio pensiero ovviamente emigra anche nelle altre strade della città, specialmente in periferia dove le segnalazioni di cittadini abbondano." Intanto come già detto, oggi il Comune ha provveduto a tappare le buche in piazza evitando così di danneggiare la meccanica di automobili e scooter: nonostante tutto però non sono mancate le critiche scritte in tanti post sui social network, da cittadini infuriati per le condizioni visive del manto stradale di Piazza Vittorio Emanuele.


Torna alla lista delle news


Pubblicità