_
PachinoCamNews
giliberto_auto cutrona
opticale humanitas
alsolitoposto SORTINO_DOTTORE
pizza_express lerbadelvicino
Studio Tossani Patrizia gozzo
rigeneral_world baywatch
raggio_verde martorino_gomme
Hotel Celeste

Torna alla lista delle news


Pubblicità


Pachino, la Polizia arresta un tunisino per evasione arresti domiciliari.

I militari sono stati allertati dalla moglie dell’uomo aggredita per l’ennesima volta.

Pubblicato il 27/12/2018

Pachino, la Polizia arresta un tunisino per evasione arresti domiciliari.

Agenti della Polizia di stato, in servizio al commissariato di Pachino, hanno arrestato Larbi Salem (classe 1982) di origine tunisina, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari cui è sottoposto. Nel 2017 l’uomo era stato tratto in arresto in flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia Larbi Salem, cittadino tunisino classe 1982, da anni stabilmente residente in Italia. I militari sono stati allertati dalla moglie dell’uomo la quale, in evidente stato di agitazione, ha richiesto l’intervento immediato di una pattuglia riferendo che il marito l’aveva aggredita per l’ennesima volta.


Torna alla lista delle news


Pubblicità