_
PachinoCamNews
pachino

Torna alla lista delle news


Pubblicità


Con la mazza in ferro per rubare al panificio di Marzamemi.

L'azione delinquenziale darebbe stata messa a segno alle ore 3:30 a Marzamemi.

Pubblicato il 07/01/2019

Con la mazza in ferro per rubare al panificio di Marzamemi.

Notte delinquenziale quella appena trascorsa nello gelido e silenzioso borgo marinaro di Marzamemi. Sono circa le ore 3:30 quando 3 individui incappucciati e con fare sospetto si aggirano nei pressi di un noto panificio sito in via Regina Elena al civico 43 Panificio Migliore 2. Una volta assicuratosi che nessun'altra persona si trovasse nei paraggi, uno dei tre si scaglia contro la porta di ingresso dell'esercizio commerciale utilizzando una mazza in ferro. Dopo ripetuti colpi sferrati con ponderata violenza, (vedi foto) il gruppo dei malviventi si è addentra nei locali portando via l'intero registratore di cassa e un notebook. Tuttavia il frastuono dei vetri rotti e i momenti concitati sarebbero stati captati da alcuni residenti che, svegliati nel cuore della notte, si sarebbero affacciati dai balconi mettendo così in fuga i 3, ponendo quindi fine all'opera delittuosa. Il gruppo sarebbe fuggito a gambe levate utilizzando una monovolume per fare perdere le proprie tracce. Sull'accaduto stanno indagando i carabinieri della stazione di Pachino gestita dal Comandante Andrea De Meis: i militari stanno raccogliendo più elementi possibili e filmati video inerenti alla vicenda, al fine di risalire agli autori del furto. Solidarietà e vicinanza per i proprietari del panificio Migliore, espressa in maniera massiccia sui social da parte dei tantissimi clienti che quotidianamente scelgono il rinomato locale per gli ottimi prodotti confezionati.


Torna alla lista delle news


Pubblicità