_
PachinoCamNews
pachino

Torna alla lista delle news


Pubblicità


AGGIORNAMENTO - Nonnina legata e derubata in casa: rapina shock a Pachino.

Sul posto intervento della Polizia di Stato, Carabinieri e una autoambulanza del 118.

Pubblicato il 12/01/2019

AGGIORNAMENTO - Nonnina legata e derubata in casa: rapina shock a Pachino.

Un sabato drammatico quello subito da una 86enne protagonista di una rapina nella propria abitazione. Manca poco alle ore 14:00, una Pachino impegnata a terminare il pranzo ed accendere la moka per un caffè rilassante, mentre in una abitazione di via Turati succede l'inverosimile. Le notizie inerenti a questa orribile vicenda sono molto concise e cercano conferma, tuttavia pare che la nonnina abbia aperto la porta d'ingresso e fatto entrare una o più persone dentro casa. Poi la donna sarebbe stata strattonata e malmenata, fatta sedere sulla sedia e legata ad essa utilizzando dei collant. Una volta immobilizzato il corpo dell'anziana i malviventi sarebbero andati a colpo sicuro per prelevare del denaro contante riposto tra la mobilia quantificato in euro 15mila, denaro che doveva essere forse destinato ad alcune associazioni umanitarie. E' la nipote a far scattare l'allarme componendo il numero di Polizia e Carabinieri, giunti subito sul posto. Presente anche una autoambulanza del 118 che ha prestato soccorso alla nonnina la quale è stata trasportata presso il nosocomio G. Di Maria di Avola a causa delle tumefazioni causate dagli ematomi. Intanto si è attivata sin da subito la macchina investigativa, le indagini sono sviluppate dal Commissariato di via Tafuri, allo scopo di dare un nome all'autore o agli autori di questa rapina ai danni di una anziana di Pachino protagonista di un sabato pomeriggio sconvolgente.


Torna alla lista delle news


Pubblicità