venerdì, Luglio 12, 2024
HomeCronacaDrammatico Incendio nella riserva naturale di Vendicari: 5 ettari devastati dalle fiamme

Drammatico Incendio nella riserva naturale di Vendicari: 5 ettari devastati dalle fiamme

Vendicari sotto le fiiamme: una battaglia contro l'Incendio e le Indagini sulla possibile matrice Dolosa

Ieri un vasto incendio ha colpito la tranquillità della riserva naturale di Vendicari, situata nella zona sud Siracusano, con conseguenze devastanti per l’ecosistema locale. Il focolaio, originato da un canneto, ha rapidamente divorato una superficie di 5 ettari di vegetazione, causando danni considerevoli che potrebbero aumentare man mano che si valutano gli impatti a seguito dell’incendio, ora fortunatamente domato.Le fiamme hanno innescato una serie di chiamate d’emergenza al centralino dei vigili del fuoco, che ha prontamente dispiegato mezzi e squadre sul luogo. In pochi minuti, i pompieri, in collaborazione con la Forestale e la protezione civile di Noto, si sono impegnati nella difficile battaglia contro le fiamme. L’urgenza della situazione ha richiesto un intervento notturno prolungato, con gli operatori che hanno lavorato instancabilmente per tutta la notte. Utilizzando escavatori, è stata creata un’area tagliafuoco strategica per cercare di circoscrivere l’avanzamento delle fiamme, una misura cruciale per proteggere ulteriori aree della riserva.

Le forze dell’ordine hanno avviato indagini approfondite per determinare le cause precise dell’incendio. Non è esclusa l’ipotesi di un’azione dolosa, e i magistrati della Procura di Siracusa hanno aperto un fascicolo di inchiesta. Questo episodio sottolinea la vulnerabilità delle riserve naturali e la necessità di proteggere tali aree da atti dannosi che minacciano la biodiversità.

Il recente incendio segue una serie di episodi simili verificatisi in Sicilia, inclusi quelli a Melilli, che hanno portato il sindaco a ordinare l’evacuazione di un quartiere, e a Portopalo ” https://www.pachinocamnews.it/2023/07/24/incendi-devastanti-a-portopalo-san-lorenzo-e-marzamemi-canadair-ed-elicotteri-richiesti-ma-ritardi-preoccupanti-nella-risposta/

L’ondata di incendi in Sicilia, unita all’eccezionale ondata di calore, ha già portato il governo Schifani a dichiarare lo stato di crisi ed emergenza regionale lo scorso luglio. La richiesta al governo nazionale di riconoscimento dello stato di emergenza per gli incendi è una testimonianza dell’urgenza di affrontare e prevenire tali catastrofi ambientali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Advertisingspot_img

Popular posts

My favorites

I'm social

0FansLike
0FollowersFollow
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe