Marzamemi: rimozione della posidonia

1445

Grazie all’operato delle ruspe della ditta “DIfede”, finanziato dall’ impresa privata “Antica marina di Marzamemi”, ieri mattina sono iniziati i lavori per la rimozione della posidonia di cui il borgo marinaro è ingombrato. Marzamemi sarà ripulito da circa 30 camion di quest’ultima entro pochi giorni, per garantire una migliore accoglienza ai turisti e un inizio della stagione estiva efficiente, in quanto a causa del cattivo odore che emana, crea diversi disagi ai commercianti e ai residenti del luogo.