HomeCronacaPachino: aiutiamo Enrico e Michele, a breve resteranno nuovamente senza tetto

Pachino: aiutiamo Enrico e Michele, a breve resteranno nuovamente senza tetto

Si richiede alla comunità pachinese un aiuto per evitare che Michele ed Enrico restino nuovamente senza una casa e tornino a vivere in maniera drammatica e disumana in strada.

Michele Falsaperla, 65 enne, qualche anno fa dopo essere stato licenziato dall’azienda in cui lavorava, è rimasto senza tetto e senza soldi. Dormiva nella sua piccola utilitaria, posteggiata al Porto Fossa a Marzamemi. Il programma televisivo “Le Iene” evidenziò la situazione drammatica in cui viveva Michele e cercarono di aiutarlo, riuscendoci. Molti cantanti e Vip tra cui Ermal Meta presero a cuore tale vicenda. Fu anche attivata una raccolta fondi e per Michele, in soli 6 giorni, furono raccolti dodicimila euro. Michele riuscì ad avere anche un lavoro, da Campisi Conserve a Marzamemi. Insieme a Michele fu aiutato anche un giovane 35enne senzatetto di nome Enrico. Ad oggi Michele ed Enrico vivono nella stessa casa, alloggio che però dovranno lasciare tra meno di una settimana in quanto a breve non sarà più agibile. Michele ed Enrico adesso potrebbero anche pagare l’affitto della propria abitazione, grazie al fondo in cui ancora vi sono 4mila euro e al lavoro che svolgono, ma purtroppo essendo due ex senza tetto è quasi impossibile trovarne una.

SEGUICI SU:
Video hot a Marzamem
Vendicari: il diviet

camnewsinfo@gmail.com

Valuta quest'articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO