60enne muore alla Spinazza

1625

Un muratore che stava lavorando al restauro di un edificio nei pressi della Contrada Spinazza (Marzamemi),  è stato colpito nel primo pomeriggio da un malore, molto probabilmente un arresto cardiaco.

Il 60enne originario di Ramacca (CT) stava usando il martello pneumatico, quando all’improvviso si è accasciato a terra e il suo cuore ha smesso di funzionare.