HomeCronacaPachino: omicidio Emanuele Nastasi, chiesta la condanna all’ergastolo per Raffaele Forestieri

Pachino: omicidio Emanuele Nastasi, chiesta la condanna all’ergastolo per Raffaele Forestieri

Si è tenuto ieri un nuovo processo nel Tribunale di Siracusa per l’omicidio di Emanuele Nastasi, 34enne pachinese, ucciso nel gennaio 2015.

Il PM Gaetano Bono ha chiesto la condanna all’ergastolo per Raffaele Forestieri, detto “Rabbiele”, 40enne pachinese arrestato nel 2020 perché imputato dell’omicidio di Nastasi, insieme al nipote Paolo Forestieri, deceduto poco dopo nel marzo 2015.

Il corpo di Emanuele non è mai stato ritrovato, se non alcuni pezzi umani in fondo a un pozzo, e l’auto carbonizzata.

Pare che il movente dell’omicidio sia stato un debito di droga di 80 euro.

Concorso per 4.189
Pachino: passeggia c

camnewsinfo@gmail.com

Valuta quest'articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO