giovedì, Aprile 18, 2024
HomePoliticaGestione dell' acqua a Pachino: verso società mista privata

Gestione dell’ acqua a Pachino: verso società mista privata

Un modello di gestione equilibrato tra pubblico e privato per garantire la qualità e la sostenibilità del servizio idrico

Il Consiglio comunale di Pachino ha approvato uno schema di Statuto della Società Mista dell’ATI idrico della provincia di Siracusa e i Patti parasociali tra socio pubblico e il futuro socio privato, con l’obiettivo di gestire il servizio idrico integrato in provincia. La decisione di andare verso una Società Mista è stata presa in considerazione dei potenziali vantaggi che essa può offrire ai Comuni che attualmente non hanno sufficiente capacità finanziaria per garantire investimenti e costi di gestione.

La Società Mista prevede la partecipazione sia di soggetti pubblici che privati nella gestione del servizio idrico integrato. La parte pubblica avrà comunque un ruolo di controllo sulla gestione della società, garantendo che gli interessi pubblici siano sempre preservati. Inoltre, la proprietà degli impianti idrici rimarrà in mano alla parte pubblica, evitando la privatizzazione completa del servizio.

Ciò significa che la Società Mista avrà accesso a maggiori risorse finanziarie grazie alla partecipazione del settore privato. Ciò consentirà agli enti locali di fare investimenti per migliorare la qualità del servizio idrico senza gravare sui bilanci pubblici.

La decisione di andare verso una Società Mista non è nuova in Italia, dove molte città hanno optato per questa soluzione per gestire il servizio idrico. Tuttavia, la scelta di mantenere la proprietà degli impianti pubblici è una novità importante che potrebbe avere conseguenze positive sulla qualità del servizio idrico offerto alla popolazione.

In conclusione, la decisione del Consiglio comunale di Pachino di andare verso una Società Mista per la gestione del servizio idrico integrato in provincia di Siracusa potrebbe portare a vantaggi significativi per i Comuni che attualmente faticano a garantire investimenti e costi di gestione. La proprietà degli impianti pubblici garantisce inoltre che gli interessi pubblici siano sempre preservati, assicurando una gestione responsabile del servizio idrico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Advertisingspot_img

Popular posts

My favorites

I'm social

0FansLike
0FollowersFollow
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe