mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeCronacaIL LUSSO DEI PACHINESI: LA SALUTE. Probabile chiusura del Pte di Pachino...

IL LUSSO DEI PACHINESI: LA SALUTE. Probabile chiusura del Pte di Pachino per lasciare aperto quello di Rosolini

Sabato 18 maggio a Pachino si terrà una protesta contro la possibile chiusura del PTE, che rappresenterebbe una sconfitta per la politica siciliana e pachinese.Non ci sono abbastanza medici disponibili per coprire i turni nella struttura sanitaria, come confermato dal fatto che un agricoltore è morto per mancanza di assistenza medica al PTE di Pachino, lo scorso febbraio. La situazione del PTE di Pachino era già stata affrontata lo scorso ottobre, con una richiesta di copertura totale dei turni con i medici. Nel mese di febbraio è stata occupata simbolicamente l’aula consiliare per denunciare le gravi carenze dell’assistenza sanitaria nella zona sud della provincia di Siracusa.“Permane in atto – si legge nella lettera firmata dal commissario straordinario dell’Asp Siracusa, Salvatore Lucio Ficarra, dal direttore sanitario, Salvatore Madonia, dal direttore amministrativo Salvatore Lombardo e dal responsabile ad interim Pte 118 Asp Siracusa, Francesco Oliveri – la criticità sulla copertura dei turni medici Est nelle postazioni Pte/118 dell’Asp Siracusa e non prevedendosi tempi brevi per l’attivazione dei corsi Cepfas ( per la formazione del personale ndr), si chiede di prendere in considerazione la chiusura del Pte di Pachino o l’accorpamento con il Pte di Rosolini che presenta anche gravi carenze per la malattia di due medici e l’assenza di ulteriore una unità per dimissione”. Il PTE di Pachino serve anche i territori di Portopalo e Marzamemi, frequentati da migliaia di turisti durante l’estate. Attualmente, sono scoperti ben 24 turni serali presso il PTE.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Advertisingspot_img

Popular posts

My favorites

I'm social

0FansLike
0FollowersFollow
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe