giovedì, Maggio 30, 2024
HomeAltroPachino: la Giunta continua a perdere pezzi "per motivi personali", ennesima bugia...

Pachino: la Giunta continua a perdere pezzi “per motivi personali”, ennesima bugia detta agli elettori

La Giunta comunale di Pachino continua a perdere pezzi. Ieri è stata la volta di Salvo Avolese, assessore alla Pubblica Istruzione, Edilizia Scolastica e Attività Culturali, il quale ha dato le proprie dimissioni “per motivi personali”, come egli stesso ha dichiarato.

Pare si tratti di un ennesima bugia detta agli elettori, i quali invece meritano di sapere che ormai tutto è in pezzi.

Sono rimasti in carica solo Marilena Rubera, Aldo Russo, Massimo Guarino e Raffaele Controsceri, quest’ultimo nominato da poche settimane.

Una squadra “con tutte le carte in regola” per far uscire la città da una drammatica situazione, come affermava la Sindaca. In realtà la drammatica situazione continua a persistere, e a pagarne le conseguenze sono ancora una volta i cittadini pachinesi.

“Cinque Giunte deliberative in un anno, da 15 giorni senza dirigenti, tantissimi cambi di poltrone. Penso che tutti i cittadini si domandino quando arriveranno dei risultati per la città” – afferma Roberto Arangio, esponente del movimento “Andiamo avanti Pachino”, ed aggiunge – “Ormai è chiaro che la città e in ostaggio. Noi svolgeremo il nostro ruolo di opposizione, e penso che il Sindaco debba comprendere se ha i numeri per andare avanti. Nel caso non li abbia ne prenda atto”.

A riguardo, anche il Consigliere Ruggero Lupo afferma: “con il passaggio di Pantoni e Gabeli all’opposizione e le dimissioni dell’assessore Avolese si certificano la conclusione del progetto politico Petralito, praticamente mai esistito, ed il consolidamento dei numeri minimi consiliari per una sfiducia certa.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Advertisingspot_img

Popular posts

My favorites

I'm social

0FansLike
0FollowersFollow
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe