venerdì, Luglio 12, 2024
HomeAltro“Stranizza d’amuri” al Cinema: il film girato tra Pachino Marzamemi e Portopalo

“Stranizza d’amuri” al Cinema: il film girato tra Pachino Marzamemi e Portopalo

Stranizza d’amuri” è il titolo del film di Beppe Fiorello girato tra Pachino Portopalo e Marzamemi. Finalmente sarà possibile vederlo al Cinema: il 23 marzo farà il suo debutto in tutte le sale cinematografiche. 

Ad annunciarlo è il regista Fiorello:

“Con grande orgoglio vi presento il manifesto ufficiale del Film!

#stranizzadamuri 

Dal 23 Marzo solo al cinema.”

Era il 13 settembre 2021 quando alcune vie della città di Pachino si trasformarono in un set cinematografico. Nei giorni a seguire molte scene furono girate anche nei borghi marinari di Marzamemi e Portopalo. 

Il film è liberamente ispirato a un fatto vero di cronaca nera avvenuto in Sicilia negli anni 80.

La trama:

Stranizza d’amuri racconta la storia di Gianni, un giovane di diciassette anni senza amici. Il ragazzo è gay e viene bullizzato per questo da alcuni suoi coetanei, subendo in silenzio ogni loro scherno. L’unica persona in cui Gianni trova conforto è la madre Lina, che lo sostiene sempre, anche quando è costretta a scontrarsi con il suo compagno, Franco, il proprietario dell’officina dove lavora il giovane.
La vita di Gianni, però, cambia del tutto quando incontra il sedicenne Nino. I due hanno un incidente mentre sono entrambi alla guida dei loro motorini, ma da questo sfortunato evento nasce una grande amicizia, che ben presto si trasforma in un sentimento che i ragazzi sono costretti a mantenere segreto..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Advertisingspot_img

Popular posts

My favorites

I'm social

0FansLike
0FollowersFollow
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe