Pachino: minaccia la compagna e colpisce gli agenti con un bastone, arrestato 44enne

1466

Nella mattinata di ieri, agenti del Commissariato di P.S. di Pachino hanno arrestato
un uomo di 44 anni, già conosciuto alle forze di polizia, per i reati di resistenza e
violenza a pubblico ufficiale e per lesioni personali e maltrattamenti perpetrate nei
confronti di familiari.
In specie, i Poliziotti intervenivano in un’abitazione nel centro di Pachino perché una
donna temeva di essere aggredita dal proprio compagno.
Gli Agenti sorprendevano l’uomo sulla porta d’ingresso con in mano un grosso
bastone di legno.
Alla vista della Polizia, il quarantaquattrenne andava in escandescenza e colpiva gli
agenti con il bastone.
Dopo le incombenze di legge, e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente,
l’uomo è stato posto ai domiciliari.
Gli agenti, curati da personale sanitario, hanno riportato ferite guaribili in 15 giorni.