Pachino: emanata ordinanza per proteggere i lavoratori dal caldo

1189

In risposta all’ondata eccezionale di calore che ha colpito l’intera Sicilia, è stata emanata un’ordinanza urgente con l’obiettivo di proteggere la salute e la sicurezza dei lavoratori impegnati in attività all’aperto. Il provvedimento, valido fino al 31 agosto 2023, riguarda anche Pachino e le zone soggette a lavoro all’aperto.

Secondo l’ordinanza, sarà vietato svolgere attività lavorative in condizioni di esposizione prolungata al sole, limitatamente alle ore della giornata in cui le temperature superano i 35 gradi centigradi. Questa misura mira a ridurre il rischio di colpi di calore e altre patologie correlate alle elevate temperature, soprattutto per i lavoratori del settore agricolo e dell’edilizia, che sono particolarmente vulnerabili durante le calde giornate estive.

La sicurezza sul lavoro è diventata un’importante emergenza, soprattutto a causa delle elevate temperature a cui stiamo assistendo in questi giorni.