mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeCronaca100.000 euro per un "Agosto Pachinese" offuscato dalle polemiche

100.000 euro per un “Agosto Pachinese” offuscato dalle polemiche

La cifra di 100.000 euro destinati al programma dell’Agosto Pachinese ha lasciato molti cittadini sbigottiti, soprattutto considerando la difficile situazione economica e le priorità che un’amministrazione dovrebbe tenere in considerazione.

Roberto Arangio, commissario del movimento “Popolari e Autonomisti”, ha criticato aspramente la spesa sostenuta per l’Agosto Pachinese e ha promesso di vigilare attentamente sulla destinazione di ogni centesimo speso: “in 20 giorni 100.000,00 euro(centomila euro) non ci sono più, Agosto pachinese costato centomila euro, a voi i commenti” – ed aggiunge – “Ecco perché ha fatto una giunta in fretta e furia. Faremo tutto il possibile ed oltre, per far rendere conto di ogni CENTESIMO speso”. Conclude dicendo: “Passeremo tutto al setaccio.”

L’Amministrazione Comunale di Pachino ha reso pubblico il programma dell’Agosto Pachinese ieri pomeriggio, ma il suo debutto è stato oscurato dalle critiche per l’enorme somma di 100.000 euro spesa e per la deludente qualità della grafica pubblicitaria utilizzata, definita poco chiara e caratterizzata da una scrittura piccola e sfocata che rendeva difficile la lettura delle informazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Advertisingspot_img

Popular posts

My favorites

I'm social

0FansLike
0FollowersFollow
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe