Pachino: aggredisce il Custode del Cimitero, denunciato un uomo

1810

Nella giornata di ieri, agenti del Commissariato di P.S. di Pachino sono intervenuti
presso il Cimitero Comunale ove accertavano che un uomo di 54 anni, titolare di
un’agenzia funebre e già conosciuto alle forze di polizia, aveva aggredito, colpendolo
con un pugno, il custode del cimitero che aveva lamentato il mancato versamento del
contributo previsto per i diritti di una sepoltura.
La vittima, a seguito della lite, è rovinata a terra ferendosi ad un braccio con i vetri
della porta d’ingresso del suo ufficio che andava in frantumi.

A seguito dell’accaduto, il cimitero veniva chiuso e, quindi l’aggressore, oltre che per
il reato di violenza e lesioni personali ad un incaricato di pubblico servizio, è stato
denunciato anche per danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio.