La Scuola Giovanni Verga di Pachino Promuove l’Inclusione Attraverso il Basket

188

Nella cornice della Settimana Europea del Basket promossa dagli Special Olympics, la Scuola Giovanni Verga di Pachino si prepara a vivere una giornata straordinaria di inclusione e sport. Coordinato dal Prof. Borrelli Antonio, referente area scuola della Sicilia sud-orientale, il torneo è fissato per Mercoledì 31 Gennaio.

Parteciperanno attivamente all’evento non solo gli alunni della Scuola Giovanni Verga, ma anche quelli dell’Istituto Comprensivo “V. Brancati” , “S. Pellico” di Pachino e “S. Pellico” di Portopalo di Capo Passero, insieme all’Istituto Comprensivo “Costanzo” di Siracusa. Va sottolineato che, sebbene il Costanzo di Siracusa abbia aderito al progetto, ha svolto le partite nella propria sede. Al contrario, Portopalo svolgerà le partite nella propria palestra mercoledì 31 Gennaio.

Lo spirito competitivo si coniuga perfettamente con quello dell’inclusione: i docenti di educazione fisica faranno da arbitri, garantendo un ambiente equo e rispettoso. Le partite saranno organizzate per favorire una partecipazione piena e coinvolgente, con un ritmo vivace e un’atmosfera di sostegno reciproco.

La giornata sarà caratterizzata da momenti di celebrazione e condivisione, tra sfilate delle squadre, esecuzione dell’inno nazionale e la premiazione delle squadre vincitrici. Tuttavia, il momento clou sarà sicuramente l’esibizione della coreografia degli Special Olympics, un tributo alla forza e alla determinazione di tutti gli atleti, indipendentemente dalle sfide che affrontano.

Il torneo non sarà solo un evento sportivo, ma un’occasione per promuovere valori fondamentali come l’inclusione, il rispetto e la solidarietà. Grazie all’impegno della Prof.ssa Grazia Maria Caruso, dirigente scolastica della scuola Giovanni Verga, e di tutto il team organizzativo,