HomeSenza categoriaSciopero operatori ecologici

Sciopero operatori ecologici

Sospesa la raccolta dei rifiuti.

Sciopero nazionale proclamato da organizzazioni sindacali del settore ecologia Fp Cgil, Fit Cisl e Uiltrasport, per questo motivo nella giornata del 30 Giugno potranno verificarsi dei disservizi nella raccolta dei rifiuti.

Nella protesta si richiede una correzione immediata dell’articolo 177 del codice degli appalti che mette a rischio migliaia di posti di lavoro nel comparto. 

Saranno garantiti solo i servizi essenziali quali la raccolta e il trasporto dei rifiuti solidi urbani pertinenti alle utenze scolastiche, le mense pubbliche e private di enti assistenziali, gli ospedali, le case di cura, gli hub vaccinali, le comunità terapeutiche (compreso lo spazzamento della viabilità interna), gli ospizi, i centri di accoglienza, gli orfanotrofi, le stazioni ferroviarie, marittime ed aeroportuali, le caserme, le carceri e gli uffici pubblici.

Non saranno assicurati i servizi di spazzamento e lavaggio delle strade né quelli relativi alla raccolta differenziata (sia essa porta a porta, sia di prossimità stradale); così come le isole ecologiche mobili, gli Eco punti di raccolta e i Centri comunali di raccolta che potrebbero essere operativi a singhiozzo. Pur incolpevole per la proclamazione dello sciopero generale, Dusty si scusa con gli utenti per gli eventuali disagi. 

SEGUICI SU:
Pachino: notte infuo
Pachino: 41enne evad

camnewsinfo@gmail.com

Valuta quest'articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO