lunedì, Giugno 17, 2024
HomeArteArtisti di Pachino portano l' Inverdurata a Firenze: un tributo alle meraviglie...

Artisti di Pachino portano l’ Inverdurata a Firenze: un tributo alle meraviglie dell’UNESCO

In un’iniziativa straordinaria che celebra l’arte, la cultura e la bellezza, l’inverdurata di Pachino sarà protagonista a Firenze, con un gruppo di artisti: Michele Dinatale, Paola Vizzini, Maria Dimartino, Melissa Colombo e Robby Comunian.

Il 26 aprile, Piazza del Duomo sarà il palcoscenico per un evento unico, dove centocinquanta artisti italiani daranno vita a un tappeto monumentale di fiori e materiali naturali, omaggiando le meraviglie italiane dell’UNESCO. L’opera, intitolata “Le meraviglie dell’Unesco italiano, in un sogno tutto effimero”, rappresenta un momento unico nell’arte dei tappeti floreali, recentemente candidata a Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità.

L’evento non solo celebra la ricchezza culturale italiana, ma segna anche un momento storico importante per l’arte dei tappeti floreali. Firenze, città rinomata per le sue opere d’arte, sarà il palcoscenico perfetto per questa fusione di bellezze.

Organizzato dall’Associazione CulturArte Noto, sotto la guida della presidente Valentina Mammana, l’evento vede la partecipazione di associazioni e artisti provenienti da dodici città italiane, Catalunya e Malta. Questo straordinario tappeto floreale è parte del progetto “Fower Carpets Arts”, selezionato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma culturale Europa Creativa.

L’opera stessa è una rappresentazione magistrale delle meraviglie italiane, ispirata al Rinascimento fiorentino e alle opere d’arte distribuite nei luoghi aderenti alla CIDAE. Una volta esposto il 26 e il 27 aprile, il tappeto scomparirà, lasciando la sua bellezza fugace nella memoria di tutti gli spettatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Advertisingspot_img

Popular posts

My favorites

I'm social

0FansLike
0FollowersFollow
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe