lunedì, Giugno 17, 2024
HomeAltroPachino, Ricupero afferma: "PTE nuovamente con turni scoperti"

Pachino, Ricupero afferma: “PTE nuovamente con turni scoperti”

Con rammarico e rabbia ho appreso oggi che nel nostro PTE cittadino siamo nuovamente tornati al
problema dei turni dei medici scoperti , ben 17 nel mese di gennaio.
In un periodo in cui tutti noi possiamo solo gioire per i progetti di un nuovo ospedale per Siracusa , di case
ed ospedali di comunità all’interno del territorio , non riusciamo invece ad avere funzionanti e sicuri i punti
di primo intervento per la nostra città, ricordo che in provincia i PTE sono 3, Palazzolo Acreide , Rosolini ed
infine Pachino, chissà perché gli altri funzionano ed il nostro invece ha sempre delle problematiche che
rendono insicura la sanità sul territorio . Inutile ricordare che nelle città in cui esiste un ospedale vi è il
pronto soccorso interno ad essi.
Era il 26 ottobre scorso quando organizzai un sit-in di protesta davanti al poliambulatorio di contrada Cozzi,
partecipata dalla cittadinanza e dalla politica locale, unico deputato presente l’Onorevole Spada , in seguito
ad essa la situazione pareva si fosse normalizzata ed abbiamo così avuto novembre e dicembre coperti
dalla presenza dei medici , purtroppo è durato poco e mi vedo costretto a denunciare nuovamente il
problema, non escludendo una nuova mobilitazione .
Attualmente siamo affidati al caso, alla buona sorte, non è però ammissibile il perdurare di questa carenza
, non siamo cittadini di serie B e noi ed i nostri affetti in caso di necessità dobbiamo essere curati
tempestivamente e la sanità pubblica ce lo deve garantire ed assicurare , sono certo che oggi come ieri
tutta la città si mobiliterà , perché non un solo morto deve esserci per questa situazione, nel 2023 non può
e non deve accadere!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Advertisingspot_img

Popular posts

My favorites

I'm social

0FansLike
0FollowersFollow
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe