Portopalo: individuato il piromane che ha dato fuoco davanti all’altare della Chiesa di San Gaetano

1646

Individuato l’autore dell’incendio ai danni della Chiesa di San Gaetano a Portopalo di Capo
Passero. I Carabinieri della locale Stazione, dopo accurate attività di indagine condotte
nell’immediatezza dei fatti, hanno scoperto l’identità dell’autore del danneggiamento che ha
scosso la comunità portopalese il 26 marzo u.s.. L’uomo, un 28enne netino residente a Portopalo
da tempo, ha precedenti per reati della stessa natura ed è stato deferito per il reato di incendio
all’A.G. aretusea. Il gesto non ha motivazione religiose ma è stato originato dal
desiderio di veder qualcosa ardere, reso incontenibile dall’occasione creata delle porte aperte della
chiesa e dalla presenza di lumini già accesi al suo interno.