Nasce il comitato civico Azione per Pachino. Massimo Mizzi coordinatore del gruppo

432

Nasce il comitato civico Azione per Pachino. A coordinare il gruppo Massimo Mizzi, che si avvarrà di un comitato di dialogo politico composto da Salvatore Oddo,Santo Zara, Alberto Rudilosso e Sergio Mizzi. A fondare questo comitato civico sociopoliticoculturale: Stefano Nobile, Ivana Rabito,Vittorio Lenzi,Jessica Scala, Antonio Aruta, Alessio Salanitro, Rossana Morana, Patrizia Di Mercurio, Emanuele Tringali, Denise Aruta, Silvia Mallia, Daniele Dinatale, Rosanna Beninato, Orazio Cannata, Itria Giarrusso, Sebastiano Morana, Corrado Catania.
Una scelta di campo importante che vede in maniera inedita impegnata una squadra di cittadini, oggi più che mai determinati a mettere a disposizione della propria città la loro esperienza personale e professionale nell’esclusivo interesse della cittadinanza che da tempo chiede a gran voce la legittima rivalsa, mai conquistata.
Con passione, dedizione e la giusta dose di coraggio la neo formazione civica ha deciso di attivarsi per il proprio territorio mettendoci la faccia, spendendo le proprie professionalità, competenze e sensibilità, disponibili a servire la propria città. “Forti della conoscenza del territorio e del modello di sviluppo da perseguire – dichiara il portavoce – siamo pronti a formulare una proposta programmatica di Governo per la nostra Città. Per questo da subito chiamiamo a raccolta i cittadini, le aggregazioni sociali tutte, le realtà politiche civiche e partitiche presenti nella realtà pachinese , affinché offrano la loro ampia disponibilità al dialogo”.
“Questa volta – continua Massimo Mizzi – “vogliamo essere protagonisti dalle amministrative prossime venture con una proposta di governo cittadino che parta dal presupposto di coinvolgere tutti i cittadini, anche i più rassegnati e resistenti. Abbiamo deciso innanzitutto di metterci in loro ascolto, per arricchire la nostra proposta, che trova motivazione nell’idea di cittadinanza attiva”.