Torna operativo il reparto di Ostetricia ad Avola.

393

Ad Avola, è stata temporaneamente interrotta l’attività nel reparto di Ostetricia a causa della mancanza di medici. Dopo la comunicazione ufficiale firmata dai dirigenti medici, è stata presa la decisione di spostare l’assistenza al parto presso altri ospedali nelle vicinanze come Siracusa e Lentini.

ll documento dell’Asp di Siracusa:

“Premesso che la Pediatria di Avola allo stato attuale costa di soli 2 dirigenti medici – si dispone la sospensione temporanea dell’attività ostetrica differendo l’attività di assistenza al parto nei presidi ospedalieri di Siracusa e Lentini”.

Tuttavia, in seguito a questa situazione di emergenza, la stessa azienda sanitaria ha reagito prontamente e ha preso provvedimenti attivando un piano di sostituzioni, modificando i turni dei medici e permettendo il ripristino delle attività nel reparto di Ostetricia, tornando così alla piena operatività, tutto nel giro di meno di 24 ore dall’interruzione iniziale.